Primo post – Ci si presenta

Dopo mesi di lavoro, finalmente esco allo scoperto. Credo sia il migliore periodo per farlo, aprire un travel blog quando tutti siamo a casa e non per nostra volontà.
No non sono pazzo, da casa ci verrà facile viaggiare. Ovviamente lo facciamo con la nostra fantasia, quella non può mai mancare 🙂
Possiamo progettare un nuovo viaggio, informarci sulle cose da fare e da vedere, magari anche pianificare un cambio di vita e trasferirsi!

Cervello in fuga” non è rivolto a me, io sono solo quello che cerca di dare voce ai nostri connazionali che sono in giro per il mondo. Il termine “cervello” in questo caso non raggruppa solo persone con talento o alta specializzazione professionale. Io racchiudo in quel termine tutte le persone che hanno deciso di cambiare vita e sono riuscite a farlo, in un modo o in un altro. E per questo serve un cervello, un cervello in fuga!

Poi, di sicuro per fare il ristoratore a los Angeles o accompagnare i turisti in bici a Praga, ci vuole talento. Credetemi non è facile lasciare tutto e stabilizzarsi in un nuovo paese.
Quante volte mi sono sentito dire “che fortuna che hai, tu che vivi fuori” oppure “ti invidio” o meglio ancora “parli facile te, dove vivi te e’ tutto molto più semplice

La realtà è che non è semplice per nulla. Soprattutto quando ti muovi in paese dove la lingua, gli usi e i costumi sono diversi dai nostri. Chi ce l’ha fatta, si è dovuto imporre, con volontà e sacrificio… ed ora raccoglie i frutti.

Che cosa vi blocca? Non siete stanchi di darvi delle scuse che puntualmente create? Fa cosi paura “la paura del fallimento”?
Mi piacerebbe continuare a motivarti, ma diventerei antipatico, per ora ti invito a navigare nel sito e vedere i video testimonianza dei miei amici italiani nel mondo!

4 commenti

  • Roberta cenci ha detto:

    Tu sei la persona più fantastica che conosco,come la creta hai plasmato il tuo futuro,plasmando anche te stesso ogni volta che sei partito per le tue avventure.Ti ammiro amico mio,e mi vesto un po’ delle tue esperienze quando ti “seguo” in giro per il mondo…Baci…Roberta ?❤?

  • Fantastico! E soprattutto grazie!
    Ciao Pamela

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *